RVL Banner2
centro commerciale le isole 01
Trail run Vco
Fulgor 728
emporio occhiali factory outlet 01
Sme 02
Impiantistica 02
i libri di meg 01
italfustelle 01
Home / Slider / La Vega Occhiali rimane saldamente in testa
italfustelle 01

La Vega Occhiali rimane saldamente in testa

La Vega vince 3-1 contro Castellamonte e si mantiene in vetta

Vittoria doveva essere vittoria è stata, un set lasciato per strada ma nulla di grave per Vega Occhiali Rosaltiora in Serie D che con il 3-1 finale vince in casa e mantiene invariate le posizioni di classifica in vista di un filotto di quattro partite toste. Contro il fanalino di coda Space 23 Castellamonte la partita rischiava di essere insidiosa se non approcciata nel modo migliore ma così non stato e pur senza un ritmo di gioco elevatissimo (normale contro avversari di bassa classifica) si è vinto. Un primo set volato via senza problemi, un secondo con qualche equilibrio venuto a mancare, qualche errore di troppo ed il parziale alle avversarie. Nei due set successivi pur con una serie di continui cambi voluto dal tecnico di casa la gara è scivolata via senza ulteriori patemi. Tre punti, nuovamente a + 5 in classifica su San Maurizio e +6 su Gaglianico, entrambi vincenti per 3-0. Sabato il primo scontro diretto per le lacuali, in trasferta, proprio a Gaglianico.

PRIMO SET

Formazione tipo per Andrea Cova con Valentina Boschi in regia, Annalisa Cottini opposta, Sonia Cottini e Francesca Magliocco bande, al centro Pamela Ferrari con Emily Velsanto e Beatrice Folghera libero. Subito il parziale è gestito a Verbania che prende subito un vantaggio importante: Sonia Cottini, Annalisa Cottini, Pamela Ferrari, ancora Annalisa Cottini, un ace di Pamela Ferrari ed una girata di seconda di Valentina Boschi dicono 9-3. Vega Occhiali non sembra nemmeno affondare troppo l’acceleratore. Emily Velsanto, Sonia Cottini con quattro attacchi ed un ace e Francesca Magliocco allungano sul 20-8. Cova inserisce la giovanissima Under 14 Linda Cabassa. Dopo due punti di Annalisa Cottini chiude sul 25-13 la gemella Sonia. E’ 1-0 Rosaltiora.

SECONDO SET

Si parte avanti sul 5-2 (punti lacuali di Pamela Ferrari e Annalisa Cottini) ma qualcosa nel gioco di Rosaltiora è un pochino inceppato, senza troppo girarci intorno sono gli errori verbanesi a dire 6-9 per Castellamonte. Il set continua a vedere qualche sbavatura di troppo e sul 12-16 Cova chiama time out. Il rientro è positivo e si arriva su 15-16 con Pamela Ferrari ed il muro cresciuto ma quando Castellamonte torna sul 15-18 il tecnico lacuale richiama la giovanissima Linda Cabassa per reinserire Francesca Magliocco (che in mattinata ha giocato il match di Under 18 a Novara durato cinque lunghi set) e cambia il palleggio per inserire Cecilia Gallucci (anche lei in Under 18) e far rifiatare Valentina Boschi. Poco da fare; c’è un fallo di rotazione fischiato a Rosaltiora (poco dopo una verifica richiesta dal capitano verbanese) ed ancora qualche pallone non chiuso. Cova cambia il centro, toglie Pamela Ferrari ed inserisce Elisa Alessi ma ormai il set è andato: 20-25 e forse inatteso 1-1.

TERZO SET

Torna Valentina Boschi e Sonia Cottini apre con tre punti ed è 3-1 che diventa 4-4. L’equilibrio termina li, pur sempre senza troppo accelerare Rosaltiora torna a fare la partita: Elisa Alessi, Emily Velsanto, Francesca Magliocco ed i loro errori dicono 11-6. Il match continua con Sonia Cottini che trova i due punti del 14-8. Castellamonte torna sul 14-10 (invasione lacuale dopo una infrazione in palleggio evidente non sanzionata nel campo avversario nella medesima azione). Castellamonte qualche punto lo trova ma a Rosaltiora basta aumentare un poco il ritmo per chiudere: Annalisa Cottini, Emily Velsanto dal centro, Francesca Magliocco, una palletta di Sonia Cottini ed una girata di seconda di Valentina Boschi dicono 21-15. Ancora due punti di Sonia Cottini, un muro ed un primo tempo di Emily Velsanto: 25-15 e 2-1 Vega Occhiali.

QUARTO SET

Set sulla falsariga del precedente. Il primo punto è ospite salvo poi vedere Verbania che con Sonia Cottini, un ace di Boschi, e gli attacchi di Annalisa Cottini, Francesca Magliocco ed Elisa Alessi dicono 7-3 con time out ospite. Poco da fare per le canavesane perchè al rientro Annalisa Cottini, un ace di Elisa Alessi, Francesca Magliocco ed ancora Velsanto e Magliocco scrivono il 13-6. Entra Marta Ossola per Annalisa Cottini, Sonia Cottini attacca il 14-6 ed il 16-7. La gara è ormai solo da chiudere, Cova toglie una stremata Magliocco per inserire Emma Saglio, ancora Sonia Cottini con i punti del 18-9 e 19-9. Marta Ossola, molto performante il difesa, trova il 22-10 dopo una bella girata di seconda intenzione di Boschi, Cova fa esordire in prima squadra anche la giovane Eleonora Zampini nello spot di libero. Emma Saglio trova il match point sul 24-12, chiude poi Emily Velsanto: 25-14 e 3-1 Vega Occhiali Rosaltiora.

Vega Occhiali Rosaltiora – Space 23 Castellamonte 3-1 (25-13, 20-25, 25-15, 25-14).

Vega Occhiali Rosaltiora: Boschi, Gallucci, Cottini A., Ossola, Cottini S., Magliocco, Saglio, Cabassa, Ferrari, Velsanto, Alessi, Folghera (L), Zampini (L2). All: Andrea Cova. Vice: Fabrizio Balzano.

IL COMMENTO DI COACH COVA

Non c’è molto da dire su questa partita – confessa – è stata l’occasione per far entrare un pochino tutte le ragazze che erano in squadra, abbiamo anche fatto esordire due giovani, abbiamo vinto e continuiamo il nostro cammino, nel secondo set è venuto a mancare qualche equilibrio ma la cosa poi non ha avuto conseguenze. Queste partite sono da vincere, l’ abbiamo vinta e manteniamo invariata la classifica. Adesso prepariamoci alla prossima che sarà uno scontro diretto tosto e stimolante”.

emporio occhiali factory outlet 02