i libri di meg 01
centro commerciale le isole 01
Impiantistica 02
Trail run Vco
RVL Banner2
Sme 02
emporio occhiali factory outlet 01
Impiantistica 02

Coronavirus, “Per noi la stagione è finita”: parola a Ottone del Briga

Le parole dei presidenti che chiedono la sospensione dei campionati dilettantistici

«Per noi la stagione è finita. Non riprenderemo a giocare dopo il 3 aprile». Così la pensano la maggior parte dei presidenti dei gironi A di Eccellenza e Promozione, che hanno presentato una lettera controfirmata in Federazione negli scorsi giorni per dichiarare ufficialmente la propria posizione, definita «inamovibile» dal patron dello Stresa Marco Pozzo (QUI IL TESTO DELLA LETTERA). Dopo avervi proposto le parole dello stesso Pozzo, del presidente del Piedimulera Beniamino Tomola, di quello del Vogogna Marzio Casile, di quello del Baveno Raffaele Zacchera e di quello dell’Omegna Vittorio Bellosta, siamo nel Cusio a Briga Novarese con il decano dei presidenti, Pier Giuseppe Ottone. «Io sono il più disinteressato dal punto di vista della classifica, ma affermo fermamente che non si può andare avanti. Non mi interessa se ho buttato via cinque mesi di rimborsi, ora devo garantire soltanto la salute dei miei giocatori e delle loro famiglie. Facciamo un’ipotesi: da inizio aprile si può ripartire, ma dopo cinque o più settimane senza allenamenti non si potrà giocare almeno fino a maggio. Dopo di che il calendario sarà congestionato con turni infrasettimanali, ma non ci saranno campi con l’illuminazione a disposizione» le sue parole.

Rvl 600 02