centro commerciale le isole 01
emporio occhiali factory outlet 01
Impiantistica 02
RVL Banner2
Impiantistica 02

Bala, cuore Fulgor

Un bagno di folla meritato. Quasi cento tifosi, al Piada Cafè di Gravellona, hanno voluto salutare Jacopo Balanzoni. L’uomo che, per ri-vestire la maglia della Paffoni per il quarto anno consecutivo, ha anche accettato un decurtamento sull’ingaggio. ” Un esempio vero, non a parole, di attaccamento alla maglia- ha sottolineato il direttore generale della Fulgor Carlo Alberto Padulazzi. Un pochino imbarazzato, come consuetudine, il gigante varesino. ” Sapete- così il Bala- che non amo molto parlare in pubblico, preferisco esprimermi sul parquet. Sono felice della scelta che ho fatto: per me Omegna è davvero una seconda casa e mi è sembrato giusto fare un passo verso la società. Nel fondo del mio cuore e nella mia testa ho sempre un obiettivo, che è quello di regalare la promozione a questa gente. Farà di tutto per riuscirci, in una stagione che sarà ovviamente stimolante e difficile, con tante avversarie di livello. Il capitano? Non lo so, decideremo insieme all’allenatore ed alla società. So che per anzianità toccherebbe a me, visto che sono l’unico rimasto. Vedremo e valuteremo insieme- ha evidenziato il lungo della Paffoni. Presentazione anche per il terzo allenatore, che sarà il giovane verbanese Andrea Fidanza, che entra dunque nello staff di Andreazza e si occuperò anche di una squadra della Pfjb.

centro commerciale le isole 02