RVL Banner2
Impiantistica 02
centro commerciale le isole 01
emporio occhiali factory outlet 01
Impiantistica 02

Campionati europei di skyrunning, oggi tocca a Montani: “Sarà uno spettacolo”

Le parole del runner cusiano in vista dell’appuntamento odierno

Venti paesi, oltre centoventi atleti iscritti: venerdì 19 e sabato 20 novembre andranno in scena i campionati europei di skyrunning a São Pedro do Sul, nella parte settentrionale del Portogallo. Verranno assegnate le medaglie in due discipline: la sky sul popolarissimo tracciato del Pisão Skyrunning, lungo 35 chilometri con 3.500 metri di dislivello, e la skyultra sul percorso del Pisão Extreme, 65 chilometri di lunghezza con 6.500 metri di dislivello. Ci saranno due atleti provenienti dalla provincia del Verbano-Cusio-Ossola: il cusiano Riccardo Montani e il cannobiese Cristian Minoggio. Oggi toccherà a Montani sulla 65 chilometri. «La mia stagione è stata condizionata, almeno nei primi mesi, da un infortunio – analizza Montani -. Non è stato semplice gestirlo sia dal punto di vista fisico che psicologico. Con l’avvio dell’estate le cose sono andate meglio e sono cresciuto gara dopo gara. Le sensazioni a oggi sono positive. Nell’ultima settimana ho affinato la gamba e spero che risponderà nel migliore dei modi in Portogallo. Il punto più alto della mia annata, quello che mi lascia ben sperare in vista dell’appuntamento continentale, è stato alla CCC del Monte Bianco, dove mi sono classificato al settimo posto contro avversari di assoluto livello». Anche il percorso della skyultra non avrà una vera e propria salita ma, come detto, i metri di dislivello saranno 6.500 e il record da battere sarà di 9h 54’ 40”. «Manca una scalata di riferimento nel percorso – afferma Montani -. Si susseguono salitelle e discese, il che renderà la gara alquanto selettiva. Mi aspetto una battaglia vera e propria. Io proverò a farmi trovare pronto. Ci sono tante variabili che potranno condizionare la competizione. Come ogni volta, vestire la maglia della Nazionale azzurra sarà uno spettacolo e un grande onore».

Andrea Calderoni 

centro commerciale le isole 02