Ferramenta Riboni
emporio occhiali factory outlet 01
Impiantistica 02
Sme 02
i libri di meg 01
centro commerciale le isole 01
Trail run Vco
RVL Banner2
Home / Calcio / Eccellenza: che poker dello Stresa, che scoppola per l’Accademia!
Impiantistica 02

Eccellenza: che poker dello Stresa, che scoppola per l’Accademia!

Il Baveno pareggia 1 a 1 in rimonta contro l’Alicese Orizzonti

Due poker hanno caratterizzato la terza giornata di Eccellenza: quello inflitto al Rivoli da un meraviglioso Stresa e quello incassato a Borgovercelli da un’impalpabile Accademia Borgomanero. Due poker che devono far riflettere. Da un lato lo Stresa si candida per un ruolo da protagonista in questa Eccellenza. Ha perso contro il Borgaro all’esordio, ma poi ha vinto e convinto sia con la Ro.Ce. (3 a 2, ma 3 a 0 fino a pochi minuti dalla fine) che con il Rivoli. Il primo tempo dei blues è risultato devastante: 3 gol, tante occasioni prodotte e partita in ghiaccio grazie a Ceria, Kouadio e Scienza, che ha siglato la propria doppietta personale all’85’. Il morale, quindi, in vista del derby numero tre della stagione contro il Baveno è altissimo. Umore opposto, invece, in casa Accademia Borgomanero. Troppo pesante il 4 a 0 del “Vigino” per essere vero. La roboante sconfitta ha riaperto una crepa che sembrava chiusa grazie al discreto avvio di torneo. Pareggio per 1 a 1 tra le mura amiche per il Baveno. La squadra di Guerino Molle è stata capace di reagire con l’Alicese Orizzonti. La squadra del lago Maggiore è così salita a quota 4, restando in scia alla Ro.Ce. e agguantando l’Accademia e il Trino. In totale 22 reti nel terzo turno con una sola vittoria esterna, quella dello Stresa a Rivoli.

 

Andrea Calderoni

Rvl 600 02