centro commerciale le isole 01
emporio occhiali factory outlet 01
RVL Banner2
Impiantistica 02
Impiantistica 02

Feriolo, Tamborini: “Non vogliamo essere di passaggio in Promozione”

Parla il direttore generale dei lacuali in vista della prossima annata

«Non vogliamo essere di passaggio in Promozione»: William Tamborini, direttore generale del Feriolo, neo promosso dalla Prima Categoria, ha le idee chiare in vista della prossima stagione. Il Feriolo, agli ordini di mister Pier Guido Pissardo, confermato dopo il trionfo dello scorso anno, si ritroverà sul proprio campo per l’avvio degli allenamenti martedì 16 agosto quando saranno presenti quasi tutti gli effettivi della rosa. «Ci alleneremo a Feriolo ma giocheremo a Baveno, come ormai accade da qualche anno – spiega Tamborini -. Il mister è carico e ansioso per la prossima stagione. Chi lo conosce, sa che vive il calcio alla sua maniera». Il Feriolo ripartirà da Klejdi Hado in attacco. Il bomber, reduce dalla vittoria del titolo di capocannoniere al Campionato europeo dei paesi di montagna, è atteso da tutta la dirigenza lacuale. «Puntiamo moltissimo su Hado – precisa Tamborini -. L’anno scorso ha avuto un inizio complicato, poi è cresciuto da gennaio in avanti. Da grande professionista qual è si presenterà in forma ai nastri di partenza. Ha già dimostrato a Zermatt di stare bene». Il mercato del Feriolo è stato di qualità. Sono arrivati gli esperti Luca Cherchi dall’Omegna e Ivan Zingaro dal Verbania, i giovani Alessandro Gnata dal Baveno e Gabriele Ingignoli dal Solduno e uno dei migliori centrocampisti in circolazione in Promozione, Luca Paganini (ex Omegna); non bisogna poi dimenticare Marco Limido dalla Cannobiese e Matteo Genesini dal Baveno.

emporio occhiali factory outlet 02