Sme 02
centro commerciale le isole 01
i libri di meg 01
Trail run Vco
RVL Banner2
Impiantistica 02
emporio occhiali factory outlet 01
Impiantistica 02

Le parole del presidente Carlo Zanoli

In vista del nuovo anno e con il bilancio del 2019

(Da Comunicato Stampa)

Due gli argomenti in questo ultimo comunicato del 2019, per quanto riguarda la informazione di Vega Occhiali Rosaltiora, dapprima l’aspetto societario con le parole del presidente Carlo Zanoli che propone un bilancio dell’anno concluso verso quello in arrivo e successivamente l’aspetto sportivo con il grande recital della Under 16 di Eccellenza che chiude quinta il torneo Jam Volley di Salsomaggiore.

IL 2019 DI VEGA OCCHIALI ROSALTIORA VERSO IL 2020

Dopo Adolfo Bonfantini e Roberto Parnisari, precedenti massimi dirigenti di Rosaltiora sono ormai cinque, con lo scoccare del 2020, gli anni da presidente del sodalizio verbanese di Carlo Zanoli, imprenditore che nel 2016 ha scelto di guidare il club pallavolistico verbanese di pallavolo femminile. Tanti i risultati ottenuti da un progetto che sul campo ha portato al massimo livello storico del club lacuale, con quella Serie C mai raggiunta (nel 98 la formazione femminile di Altiora, quando questa gestiva sia il settore maschile che femminile prima della ‘separazione’ del 2005, giunse in B2 ma era un’altra storia) in precedenza e con ottime cose dal nuovo progetto giovanile. Proprio con Carlo Zanoli, amichevole e diplomatico, paterno ma deciso, dirigenziale ma anche festaiolo al momento giusto, tracciamo il resoconto di un 2019 intenso ma positivo iniziando dal punto di vista agonistico sportivo: “Chiudiamo l’anno con la prima squadra che è a metà classifica in Serie C – dice soddisfatto – dopo aver mantenuto nello scorso campionato la categoria in maniera tranquilla, una squadra giovane che peraltro vede in rosa molte giocatrici del nostro vivaio; la C deve essere il punto di arrivo per le nostre giovani, con un titolo territoriale Under 13 conquistato che nel Vco non si vedeva da decenni, con tre formazioni che partecipano ai Campionati di eccellenza territoriale che stanno facendo bene e con una Under 16 che è prima nel suo campionato ed a Salsomaggiore ha sfiorato il successo contro VolleyRò che è uno dei giovanili più importanti d’Italia. Direi che si stanno concretizzando i risultati del nostro investimento su allenatori, spazi palestra, materiali  e presenze delle nostre squadre nei tornei  e nei campionati Fipav e Csi. Direi che la strada è giusta e continueremo a percorrerla anche nel 2020”. Un altro aspetto primario, sul quale da sempre ‘batte’ Zanoli è quello aggregativo: La risposta del nostri sostenitori c’è eccome – sorride penso ad iniziative come la nostra sottoscrizione natalizia, al calendario che ha avuto successo o anche solo alla bella festa natalizia alla quale hanno partecipato tanti e tante famiglie, questo mi rincuora e mi da forza di continuare a fare di Rosaltiora una famiglia, certamente con i problemi del quotidiano, che sono ovvio in una comunità numerosa ma è nella voglia di risolverli che si vede la forza di una famiglia”. Anche in questo frangente nel 2020 vorremo continuare così”. Infine c’è l’aspetto dirigenziale vero e proprio: “Chiaramente una struttura come Rosaltiora che il sottoscritto con tutti i consiglieri ed i collaboratori hanno impostato richiede ‘parecchio carburante’, sia dal punto di vista economico che da quello delle risorse umane – spiega ed il rischi che questo tutto venga portato sulle spalle da poche persone è concreto, per questo motivo faccio appello a chi volesse sostenerci economicamente o dare una mano fattiva può contattarci. Da fare c’è molto; arbitri per le gare delle più piccole, refertisti, accompagnatori. Vorrei che passasse anche nel 2020 il concetto che ‘Rosaltiora è di tutti’ e che vi lavora oggi cerca di fare del proprio meglio nel tempo che ha deciso di mettere a disposizione di tutti coloro che ne fanno parte”.

UNDER 16 A SALSOMAGGIORE: SOLO APPLAUSI

Grande quinto posto finale per la formazione Under 16 di Eccellenza, capolista del proprio girone, che allenata da Fabrizio Balzano in collaborazione con l’assistente Alessandro Frigatti ha partecipato al celebre ‘Jam Volley’, torneo organizzato da Savino Del Bene Scandicci in quel di Salsomaggiore Terme. Ovvio una manifestazione di altissimo valore tecnico. Alla fine arriva una quinta piazza finale davvero di pregio perché ottenuta contro formazioni di livello importante. Primi risultati nel gironcino con le ragazze di Balzano che vincono 2-1 (20-25, 25-17, 15-12), contro Chieri e poi chiudono con un secondo successo contro Rosignano, sempre per 2-1 (22-25, 25-14,17-15) dopo un tiratissimo set di spareggio. La sconfitta per 2-1 nella la terza partita contro VolleyRò di Roma (che non ha bisogno di presentazioni) è però da applausi: incredibile il primo set vinto 32-30 ma gli altri sono andati meno bene: 25-10 e 13-15 nonostante un 10-7 per Rosaltiora nel terzo set. Dunque la compagine di Balzano scivola nel tabellone 5°-8° posto e vincendo la gara contro Coop Parma per 2-1 (5-13, 16-25, 15-8) si è qualificata per la finale 5°-6° posto. Avversaria Cortona ed ancora una vittoria per 2-1 (25-14, 27-29, 15-11) per il quinto posto finale. Ha vinto VolleyRò che ha battuto in finale Livorno, terza piazza per Sassuolo quarta piazza per Trissino e quinta Vega Occhiali Rosaltiora, davanti a Cortona, Parma ed Occimiano. A coronamento di giornate bellissime anche il premio a Lisa Monzio Compagnoni (che oltre ad essere titolare in Under 16 ed Under 18 è anche parte integrante della rosa di Serie C) quale miglior difesa del torneo: “Prestazioni di altissimo livello contro una squadra di alto livello – ha spiegato Balzano – sono orgoglioso del gioco, spero di rivedere questo piglio nelle prossime gare e nel nostro campionato”.

Trail run Vco