Trail run Vco
Grotta Babbo natale
emporio occhiali factory outlet 01
centro commerciale le isole 01
Impiantistica 02
RVL Banner2
Sme 02
i libri di meg 01
Home / Basket / I risultati di Arona Basket
Impiantistica 02

I risultati di Arona Basket

Dello scorso weekend

(Da Comunicato Stampa)

La C Silver cede sul campo di OASI Vicuna lasciando due punti preziosi contro una squadra in crescita. I biancoverdi si arrendono solamente nel finale al termine di un match punto a punto, non bastano i 20 di Petricca e l’energia portata dagli under, decisive le quattro doppie-cifre dei padroni di casa.
Oasi L. Vicuna Rivalta – Arona Basket 76-73
(29-22, 42-42, 57-59)
Oasi L. Vicuna Rivalta: Picciau 15, A, Motta 24, Chiampo ne, M. Motta, Catozzi 4, Nacci 4, Barbieri 16, Balestrieri 13, Pinchi, Bianco. All. Musto
Arona: Giacomelli 7, Realini 22, Mauri 2, Picazio 3, Tinivella 2, Romerio 6, Pollastro ne, Ravasi 6, Benessahraoui 3, Mandelli ne, Cristina 2, Petricca 20. All. Di Cerbo
Buona prova dell’under 20 regionale di coach Romerio, che sul campo di casa si arrende solamente nel finale al cospetto della Fortitudo Alessandria di Bellachioma e Paoli, la coppia mette a segno 69 punti su 81 e Arona, nonostante una superlativa prova di squadra, negli ultimi 120’’ va KO, 74 a 81 il finale.
L’Under 18 Silver inizia una partita finalmente con grande intensità, a cui però vengono associati diversi errori da vicino. Coach Romerio chiama timeout, dà una sveglia alla squadra e Viola e compagni rispondono positivamente annichilendo Valsesia con il punteggio di 87 a 28.
Big match favorevole all’Arona Basket U16 Gold, che contro Trecate si conferma capolista imbattuta fermando quella che, almeno fino ad oggi, era la rivale del girone. Arona gioca una buona partita nel complesso ma, considerando i diversi passaggi a vuoto, evidenzia diverse possibilità di miglioramento. 85 a 61 il finale.
L’U14 Silver perde un match dai mille volti sul campo di casa, dove Novara Basket mette in difficoltà i lacuali in avvio. Dopo un primo quarto opaco Arona riesce a giocare con carattere, rimontando e sorpassando i biancorossi. Nel finale la poca abitudine a giocare possessi chiave e a fare affidamento sui compagni è fatale, Novara vince 50 a 61.
Ottima prova di squadra per l’U14 femminile, che ad Asti trova una vittoria figlia dell’ottimo lavoro di squadra e della grande convinzione espressa in campo. 11 ragazze su 12 a referto, tutte protagoniste in positivo, siamo sulla strada giusta.
Rvl 600 02