i libri di meg 01
Impiantistica 02
centro commerciale le isole 01
Sme 02
Trail run Vco
Ferramenta Riboni
emporio occhiali factory outlet 01
RVL Banner2
Home / Slider / Il weekend dell’Altiora
Impiantistica 02

Il weekend dell’Altiora

I risultati delle varie categorie

(Da comunicato stampa)

Serie C Regionale: Verbania con il decimo 0-3 stagionale su 20 gare perde le residue speranze di poter evitare gli spareggi salvezza, ipotesi peraltro vanificata in parallelo anche dal contemporaneo successo da tre punti di Chieri a La Morra. Ci voleva un successo da tre punti, la vittoria al quinto avrebbe verosimilmente condannato i verbanesi per quoziente punti rispetto proprio al Chieri.
Parlare però di un’ultima eventuale vittoria casalinga esclude i meriti acquisiti a pieno titolo dai cuneesi del Racconigi che, primo set a parte, chiudono la contesa dal secondo parziale in poi in 40’ di gioco effettivo (25-17, 25-14).
Nei primi 22’ di gioco si vede un’ottima Altiora che però fatica nel finale di set ad arginare gli attacchi dei posti 4 Gallo e Alasia e, pur annullando tre set ball, capitola su un attacco fuori di Frattini (27-25).
Da lì in poi Calcaterra decide di ruotare la rosa disponibile in vista anche di un riordino delle motivazioni dei singoli: Verbania è attesa ora da un esame di riparazione da condividere con tre ambiziose compagini di serie D, Pallavolo Valli di Lanzo (2° squadra della serie B), Olimpia Aosta e Chieri ‘76.
Gara 1 è in programma proprio a Verbania sabato 27 aprile contro i ciriacesi, finiti terzi nel girone B di serie D.
Settore Giovanile:
Le premesse perché potesse essere un fine settimana di forti emozioni c’erano tutte, purtroppo, almeno per i più grandi, Altiora raccoglie solo rimpianti.
Gli Under 16 giocano per larga parte del match alla pari con i torinesi dell’Arti Volley al Pala Manzini, ma, quando serve, manca lo spunto per sopravanzare gli avversari.
Il Quarto di Finale Regionale di domenica ha detto che Arti non gioca una pallavolo così distante da quella di Martellini e C.: purtroppo il punteggio finale di 0-3 (23,14,22) complica terribilmente i piani del ritorno dove i ragazzi di Mesturini aggiudicandosi un set volerebbero alla Final Four Regionale del 12 maggio di Vercelli. Arti soffre nel primo (sotto 13-17) e nel terzo (time out avversario sul 2-8), il tutto però non basta per imporre una complicata superiorità continuativa e incidere sul punteggio finale del match.
Stesso destino attende qualche ora dopo gli Under 18 a Ciriè che devono fare i conti anche con problemi di organico: il 3-1 finale per i ragazzi di Vigna è il suggello di un ottavo da fiera dei rimpianti in cui soprattutto all’andata le gentili concessioni a Migliaccio e C. hanno inciso concretamente sulla gestione del retour match, oltretutto giocato nella difficile palestra della Secondaria “Costa” di Ciriè.
Ora gli Juniores sono attesi da un girone di classificazione insieme a Valsusa, Alba e probabilmente Chieri.
Termina al quinto posto l’avventura stagionale di Territorio del team Lomazzi Lino Autotrasporti di Pallavolo Altiora in Under 13: nella Final Six di Romagnano il titolo va al S. Rocco in finale sul Pavic con podio per Ovada. Verbania vince la  finalina per il quinto rango su Acqui dopo aver sprecato l’occasione di accesso alle quattro in mattinata proprio con Pavic e Ovada (due set su cinque persi 15-13…).
Nelle classificazioni 9°-16° posto successo da tre punti per gli Under 14 sul Pavic (3-1) e sconfitta onorevole per l’Under 16 a Novara contro i pari età del Volley Novara per 2-3 nel girone 17°-22° posto.
Rvl 600 02