centro commerciale le isole 01
RVL Banner2
emporio occhiali factory outlet 01
Impiantistica 02
Impiantistica 02

La Paffoni non si ferma

Quinta affermazione consecutiva per la Paffoni, che soffre ma manda al tappeto anche Cecina per 70-63, trascinata dall’asse Procacci-Balanzoni. Omegna a San Miniato domenica si gioca la terza piazza. Le parole di Andreazza

” Sapevo che sarebbe stata una partita del genere. Cecina è tosta, con un allenatore che conosce la pallacanestro e sa plasmare le sue squadre: se non ci fosse stato il Covid, avrebbero fatto i play off al 100%. Ecco perchè questi due punti me li tengo stretti: non siamo stati bellissimi, forse non lo saremo mai, ma siamo tosti e duri a morire. Voglio dire bravi ai miei ragazzi, allo staff, alla società ed all’ambiente: il 20 dicembre, dopo il pesante ko con Faenza, immagino che nessuno potesse pensare che ci saremmo giocati il terzo posto nell’ultima partita a San Miniato. Da quella partita, abbiamo perso solamente in tre occasioni: a Rimini dove non ci siamo presentati, con Piombino che quella sera faceva canestro anche dalla Nigoglia ed a Livorno dopo aver dominato il primo tempo, staccando la spina nella ripresa. Sono orgoglioso di essere l’allenatore della Fulgor: ora comincia il bello e abbiamo le carte in regola per divertirci”

 

Rvl 600 02