RVL Banner2
Impiantistica 02
emporio occhiali factory outlet 01
i libri di meg 02

Mezza Due Laghi, vittorie di Baronchelli e Cerutti

E’ stata una bellissima giornata di sole quella che ha illuminato la XXV Mezza Due Laghi, l’evento più longevo del territorio, organizzato da Sport PRO-MOTION A.S.D. con partenza dallo Stadio Boroli di Gravellona Toce

Come da pronostico, nella gara maschile si è affermato Nathan Baronchelli (Doctorbike Team ASD) con 1h11’18” ben staccato dall’atleta locale Alessandro Lacqua che ha tagliato il traguardo in 1h12’51”, a sua volta di misura su Stefano Velatta (Maratoneti Genovesi) che si piazza sul terzo gradino del podio con il crono di 1h13’36” are alla Milano21 nel 2022. Solo ottavo Matteo Fodrini (Sport Project VCO) che ha concluso le sue fatiche in 1h17’44”, lontano dal crono che lo scorso anno gli era valso la vittoria.

Per le donne, l’atleta locale Federica Cerutti (Sport Project VCO) conquista il gradino più alato del podio in 1h24’26” con ampio margine su Simona Viola (GP Avis Pavia) 9 volte azzurra in manifestazioni internazionali di maratona e mezzofondo grazie a primati personali di 1h12’59” e 2h33’33”, che conquista la piazza d’onore in 1h28’57”. Completa il podio Alessandra Derme (Rari Nantes Torino) in 1h30’37”.

Hanno confermato il titolo di “Senatori” Gianni Cerlini classe 1954 ed il Sindaco di Gravellona Toce Gianni Morandi.

Siamo felici di aver vissuto una bellissima giornata di sport ed aver aggiunto un’altra candelina a questa manifestazione” – ha detto Paolo Ottone, Presidente di Sport PRO-MOTION A.S.D. – “Portare avanti questo evento è una responsabilità, essendo la manifestazione sportiva più longeva del territorio, ed un piacere perché questo ci permette di promuovere il nostro bellissimo territorioNon mi resta che ringraziare quanti hanno partecipato alla gara, i nostri partner, le istituzioni e tutto il corpo dei volontari che ha sempre un posto speciale nella mia lista di ringraziamenti, mi emoziona la passione con cui sono sempre pronti a contribuire alla riuscita dell’evento”.

i libri di meg 02