emporio occhiali factory outlet 01
Trail run Vco
Sme 02
Impiantistica 02
i libri di meg 01
centro commerciale le isole 01
RVL Banner2
Impiantistica 02

Niente Veia Sky Race nel 2020

Annullata anche la Veia Sky Race, che tornerà nel 2021

Il 2020 si è presentato con COVID-19 una pandemia mondiale che nessuno si aspettava e che ha
significativamente cambiato la vita di ognuno di noi.
Nel corso di questi mesi la priorità è stata sicuramente la salute di ognuno di noi, delle proprie famiglie e dei
propri cari rispettando le indicazioni governative e le regole di distanziamento per poter far si di ridurre ed
azzerare i contagi.
L’organizzazione di un evento come la Veia Sky Race implica un lavoro organizzativo enorme, elevate spese
organizzative ed un numero elevatissimo di volontari.
Il nostro Team durante l’evoluzione del virus ha attentamente valutato la situazione e le prospettive, dopo
tante riflessioni, a malincuore, la decisione unanime è stata quella di annullare l’edizione 2020 che si sarebbe
dovuta svolgere dal 11 al 13 Settembre.
Un aspetto molto importante per l’organizzazione del nostro evento sono le sponsorizzazioni che nel nostro
caso specifico ricoprono oltre 80% dell’introito che ci permette di coprire le spese organizzative.
I nostri sponsor, senza i quali non saremmo mai riusciti ad arrivare ad organizzare un evento come il nostro,
sono stati fortemente colpiti da una crisi che si è ripercossa in mancati guadagni dovuti alle chiusure delle
proprie attività e spese impreviste per l’adeguamento alle norme di contenimento del virus.
Con una crisi sanitaria ed economica di questa portata il nostro Team, nel rispetto di tutti gli sponsor che in
questi anni hanno sostenuto i nostri progetti, non se la sente di pesare sui loro bilanci già pesantemente
compromessi.
COVID-19 ha rotto completamente gli schemi costringendoci a rivedere la pianificazione dell’anno in corso.
Il 2020 lo considereremo un anno di transizione in cui concentrarsi ed accumulare energie per i nostri ambiziosi
progetti futuri, primo fra tutti la candidatura ai Mondiali 2022 di Skyrunning.
Crediamo molto in questa candidatura, organizzare il Mondiale significherebbe continuare nella nostra mission
di promozione, siamo certi che insieme ai nostri preziosi volontari, agli sponsor ed alle istituzioni pubbliche
svilupperemo con professionalità ed impegno questo importante progetto consapevoli dell’importanza che
potrà avere per il nostro territorio.
Continueremo inoltre a mantenere il nostro impegno di pulizia e sistemazione della sentieristica in Val
Bognanco, abbiamo organizzato per Domenica 19 Luglio una giornata in cui ci dedicheremo a tale attività.
Verranno organizzati dei gruppi di lavoro nel rispetto delle norme di distanziamento e contenimento, chiunque
fosse interessato a partecipare quale volontario può contattare per i dettagli Adriano 333-8920536 o
Alessandro 339-30122273.
“E’ stata una scelta dura e sofferta, ma riteniamo che sia la cosa giusta.
Il nostro evento si è sempre caratterizzato dalla presenza di tantissimi volontari, tifosi che insieme ad atleti e
sponsor rendevano la giornata una grande festa ed un grande evento di condivisone, sarebbe impossibile
poter garantire sicurezza e distanziamento senza snaturare completamente il lavoro svolto sino ad oggi.
Continueremo a lavorare e concentrarci sui progetti futuri con la professionalità e l’impegno che ha sempre
contraddistinto il nostro Team.
Cogliamo l’occasione per ringraziare i volontari, gli sponsor e le istituzioni che ci hanno sostenuto nel corso
delle precedenti edizioni, un arrivederci al 2021 per rivivere tutti insieme le emozioni della Veia Sky Race”
dichiara il Responsabile Marketing e Comunicazione Alessandro Bragoni.

centro commerciale le isole 02