Ferramenta Riboni
centro commerciale le isole 01
Trail run Vco
emporio occhiali factory outlet 01
i libri di meg 01
Sme 02
Impiantistica 02
RVL Banner2
Home / Calcio / Prima Categoria: Virtus Villa in testa, Feriolo corsaro
Impiantistica 02

Prima Categoria: Virtus Villa in testa, Feriolo corsaro

I ragazzi di Massoni a quota 7. Bene la squadra di Ochetti a Pieve Vergonte. Agrano vincente con il Trecate

Tre le squadre da copertina nel terzo turno di Prima Categoria: Virtus Villadossola, Feriolo e Agrano. Gli ossolani dopo i primi 270 minuti sono primi in classifica con 7 punti insieme alla Serravallese. L’avvio di torneo dei ragazzi di Daniele Massoni è stato notevolmente differente rispetto a quello dell’anno scorso. Contro il Comignago è maturata la seconda vittoria in questa Prima Categoria. In gol sono andati Primatesta, Bianchetti e Mattia Moggio. Tra l’altro Primatesta avrebbe potuto siglare una doppietta, ma ha sbagliato dagli 11 metri. Anche il Feriolo ha sorriso nella terza domenica di calcio della stagione. Splendido 2 a 1 a Pieve Vergonte contro il Fomarco, alla prima battuta d’arresto. L’avvio di match è stato favorevole ai lacuali capaci di passare con Odoguardi dopo pochi istanti. Il Fomarco avrebbe potuto pareggiare nella prima frazione, ma Schirru ha sbagliato il rigore e così ad inizio ripresa Piana ha raddoppiato e ha messo in discesa il pomeriggio dei gialloblù. Soltanto nel finale, infatti, Schirru ha riaperto la contesa con il suo quarto gol stagionale. Il Feriolo ha così 6 punti, proprio come l’Agrano, che al “Liberazione” ha regolato 1 a 0 il Trecate, formazione in grave difficoltà in questo avvio di campionato. A decidere la sfida di Omegna è stato Chaw. Fermata sul pareggio la Cannobiese, che in casa non è ancora riuscita a vincere. 1 a 1 il risultato finale contro il Gattinara, nonostante il gol di Margaroli. 1 a 1 anche per la Crevolese a Momo (rete di Pasin dagli 11 metri per gli ossolani). Primo successo stagionale per l’Ornavassese, che si è imposta 2 a 1 a San Martino di Novara. In totale sono stati 25 i gol nel terzo turno di campionato.

Andrea Calderoni

Rvl 600 02