i libri di meg 01
emporio occhiali factory outlet 01
centro commerciale le isole 01
Trail run Vco
Sme 02
RVL Banner2
Impiantistica 02
Impiantistica 02

Scali al lavoro

La mattina pesi e qualche corsetta, al pomeriggio al campetto a fare due tiri. Così ha passato l’ultimo periodo  Guido Scali, la guardia ala classe 1998 della Paffoni.

Ma dalla prossima settimana si cambia. ” Non avevo più voglia di stare a casa a fare nulla: ho chiesto a mio papà di trovarmi un lavoro e dunque farò il magazziniere per un paio di mesi in una azienda di Empoli che lavora nel settore della pelle e che ha riconvertito il suo business nella produzione di mascherine. Mi sembrava giusto fare qualcosa, non mi andava di dipendere dai miei genitori in nulla- le parole dell’esterno toscano. Scali è stato tra i primi a dire si alla transazione contrattuale proposta dalla Paffoni. ” Mi ha chiamato Burlotto e mi ha ringraziato. Io gli ho detto che era un passo scontato e doveroso da fare: non vivo su Marte e so quello che succede nell’economia del nostro paese. Ho subito accettato, senza avere il minimo dubbio, per rispetto nei confronti di chi ha creduto in me- confessa Scali. Il prossimo anno probabilmente avrà ancora lo status di under, visto che l’orientamento è quello di bloccare le annate giovanili. Non ci sono dubbi sul fatto che Scali farà parte della nuova Paffoni. ” Non mi vedo da nessun altra parte, nella chiacchierata con il nostro ds lui mi ha manifestato il desiderio di tenermi e io il mio di rimanere. I matrimoni si fanno in due e qui c’è la volontà di ambo le parti: sento la maglia della Paffoni mia e ne sono felice”

centro commerciale le isole 02