emporio occhiali factory outlet 01
Impiantistica 02
RVL Banner2
centro commerciale le isole 01
Impiantistica 02

Sconfitta per Altiora

Nel match contro Arona

(Da Comunicato Stampa)

Doveva essere la partita giusta per tornare in carreggiata dopo la sconfitta di Asti. In Casa contro Arona il pronostico dava Altiora per favorita, invece i verbanesi rimediano una sconfitta inaspettata. Grande merito agli avversari che hanno giocato una partita perfetta, ma Altiora ha confermato una involuzione preoccupante. Con due set persi a 23 e il terzo segnato dall’infortunio di Colangelo non si può dire che la squadra di Cova abbia giocato malissimo, ma è mancato proprio quel valore aggiunto in termini di gioco e mentalità che lo staff tecnico sta ricercando da inizio stagione.

“Siamo in un momento difficile” dichiara Andrea Cova “Le sconfitte di Asti e contro Arona sono molto diverse, nell’ultimo caso si è trattato più di una mancanza di verve ed efficacia in contrattacco. Ora non c’è tempo per rilassarci e dobbiamo rimetterci subito al lavoro per costruire una mentalità solida, io sono certo che la strada, malgrado sia in salita, è quella giusta”

Monica Morando, Presidente Altiora vede il bicchiere mezzo pieno : “Non fa mai piacere perdere, ma il lavoro intrapreso quest’anno con la valorizzazione dei giovani richiede pazienza. Qualche punto in più poteva arrivare ma il percorso che abbiamo scelto, con nuovi metodi di lavoro e una squadra rinnovata al 50% giustifica alcune battute d’arresto. Ora tutti insieme, società e staff tecnico, ci rimboccheremo le maniche e continueremo a lavorare”

ALTIORA-LAICA ARONA 0-3 (23-25, 17-25, 23-25)

Ferma la Under 17 a causa del rinvio della partita contro Domodossola è toccato alla Under 15 e alla Under 19 mantenere alto l’onore di Altiora nelle giovanili . I ragazzi di Massimo Trapella piegano Biella con un secco 3 a 0 portandosi al terzo posto in classifica. La Under 19 sbanca il campo del Novara con una partita eccellente. Rientrati Matessich e Castellani dopo gli infortuni la squadra verbanese perde però il libero Affini. La partita è dominata da Altiora dove tutti giocano alla grande, con una menzione speciale per il libero Mattia Scarpati . Con Ovada al momento dominante la lotta per le prime posizioni vede Altiora, Biella e Novara darsi battaglia.

UNDER 15 ALTIORA – BIELLA 3-0 (25-22,25-10,25-19)

UNDER 19 NOVARA- ALTIORA 0-3 (10-25,17-25,15-25)

emporio occhiali factory outlet 02