Impiantistica 02
centro commerciale le isole 01
RVL Banner2
emporio occhiali factory outlet 01
Impiantistica 02

Smart a Maggiora

Lo scorso fine settimana il tracciato di Maggiora ha fatto da cornice al debutto delle smart EQ fortwo e-cup in versione rallycross. Tanti i piloti venuti a saggiare le potenzialità della city car 100% electric che il team di LPD Italia ha saputo trasformare in divertente vettura da corsa. Dotata di un inedito differenziale autobloccante, le smart che quest’anno animeranno sia il Campionato Italiano Rallycross Energie Alternative sia il rispettivo Campionato Italiano Velocità Pista, hanno stupito tutti i piloti presenti, rivelandosi molto reattive e in grado di restituire un notevole piacere di guida. 

Ampio e variegato il parterre di piloti che ha saggiato le potenzialità dei 160 Nm del motore elettrico della piccola di casa Mercedes: dalle future star del rallycross come Filippo Bossetti a piloti esperti come Giovanni Savoini, da Marco Frezza, Lino Curti e Alessandro Cutrera provenienti dal mondo GT a Emanuele Liboni, protagonista della prima edizione della smart EQ fortwo e-cup, fino all’eclettico Andrea Buscaglia, con un passato nel motocross, Andrea Astuto e Riccardo Longo, alla prima assoluta con una vettura da competizione. 

Il trait d’union di tutti i piloti è stata la piacevole sorpresa di scoprire una vettura divertente da guidare, sincera nelle reazioni e con una notevole spinta generata dalle caratteristiche intrinseche della propulsione elettrica delle smart EQ fortwo e-cup. Per molti si è trattato anche della prima presa di contatto con il mondo della e-mobility, dove l’assenza del cambio e del rumore non hanno minimamente intaccato prestazioni e piacere di guida. 

Il Campionato Italiano Rallycross smart EQ fortwo e-cup Energie Alternative 2019 scatterà il 21 e 22 aprile sul tracciato di Maggiora, primo dei sei eventi che compongono la stagione che vedrà il via con il media day in programma il 7 aprile proprio sul tracciato novarese

Rvl 600 02