Sme 02
Impiantistica 02
emporio occhiali factory outlet 01
RVL Banner2
centro commerciale le isole 01
Trail run Vco
i libri di meg 01
Impiantistica 02

Sport Project Vco, fine settimana di soddisfazioni

Un fine settimana ricco di emozioni quello appena finito, con gli atleti di Sport Project VCO protagonisti in diversi eventi.

Riccardo Montani vice campione italiano di Trail!

Sabato 17 ottobre si è svolta l’edizione 2020 dell’Ultra Trail del Lago d’Orta, che era valida come Campionato Italiano assoluto di Trail lungo: il nostro Riki Montani ha conquistato uno splendido secondo posto dietro a uno straordinario Andreas Reiterer, che ha chiuso in 5h21’09”.

Montani, autore di un grande recupero nella seconda parte di gara, più congeniale alle sue caratteristiche, è arrivato sul lungolago di Omegna con un ritardo di 4’02”da Reiterer.

Soddisfatto per la propria prova il portacolori di Sport Project VCO, il cui obiettivo stagionale di questo balordo 2020 era proprio il podio nel tricolore.

Quarto posto per un altro portacolori di Sport Project VCO, Riccardo Borgialli, staccato di 13’18”dal vincitore e giunto dietro all’amico Davide Cheraz. Pur spiaciuto di non aver centrato il podio, Borgialli si è detto soddisfatto della propria prestazione e per aver onorato la gara di casa.

Campionati italiani 5.000: Giudici nella Top Ten!

A Modena intanto era in programma la Festa dell’Endurance – Campionati Italiani individuali: sui 5.000 metri l’alfiere di Sport Project VCO Marco Giudici è entrato nell’elite del mezzo fondo italiano ottenendo il decimo posto nella gara vinta da Ala Zoghlami e chiudendo con il tempo di 14’21”68, nuovo primato personale.

Buona anche la prestazione, sempre nei 5.000, per la nostra Giovanna Selva, sedicesima nella gara femminile vinta da Nadia Battocletti; 16’48” 76 il tempo dell’atleta ossolana.

Morissolo Vertical

Sport Project VCO era presente anche al Morissolo Vertical disputatosi ieri: dal Lago Maggiore alla cima del Monte Morissolo, a quota 1311, un vertical tosto e spettacolare. La vittoria è andata a uno degli atleti più forti a livello europeo, lo svizzero Roberto De Lorenzi (36’58”), che ha preceduto il connazionale Martin Antamatten (38’45”). Terzo, e primo degli italiani, il nostro Luca Ronchi, in 39’25”. Ottima anche la prova di Mattia Scrimaglia, sesto in 41’31”.

La foto di Riccardo Montani all’arrivo di UTLO è di Claudio Bellosta

centro commerciale le isole 02