emporio occhiali factory outlet 01
RVL Banner2
i libri di meg 01
centro commerciale le isole 01
Impiantistica 02
Impiantistica 02

Torna la Paffoni. Finalmente!

Nove mesi dopo, si torna a giocare per i due punti nel basket. Riparte sabato la serie B  con la speranza che poi, da gennaio, a ruota possano ripartire anche i campionati regionali e le giovanili, anche se i dubbi, a tal proposito, sono enormi. La Paffoni esordisce in casa, alle 2030, con diretta su Vco Azzurra Tv, trovando una outsider di lusso come l’Andrea Costa Imola, che punta ad essere la mina vagante del girone. Allenata da Paolo Moretti, un passato da fenomeno come giocatore alla Virtus Bologna prima che gli infortuni ed una grave malattia mettessero fine alla sua carriera, la formazione emiliana ha un cervello d’eccezione come Robert Fultz, per anni nel massimo campionato e poi in serie A2. Sugli esterni ci sono Sgorbati e Toffali, sotto le plance il duo Preti-Quaglia, tra i migliori di tutta la categoria. ” Affrontiamo una squadra che, sulla carta, ha più benzina di noi nelle gambe e probabilmente ha raggiunto una intesa eccellente- le parole del vice capitano della Paffoni Maurizio Del Testa- visto che hanno giocato amichevoli e sono arrivati fino alle final eight di Supercoppa. Noi siamo fermi al match del 22 ottobre con Oleggio, poi non abbiamo più giocato per i problemi legati al Covid. Dovremo ovviare a questo gap fisico con intelligenza, esperienza, abbassando i ritmi e aiutandoci molto in difesa. Sono ottimista e positivo, convinto della nostra forza e delle nostre prerogative- la sottolineatura dell’ex Fabriano e Cassino. Per l’occasione la Paffoni giocherà ovviamente con le nuove maglie: un inno al Vco, con lo skyline di Omegna, Verbania, dell’Ossola e delle Isole Borromee nella grafica disegnata da Adr Comunicazione. i

Rvl 600 02