Impiantistica 02
centro commerciale le isole 01
Ferramenta Riboni
RVL Banner2
emporio occhiali factory outlet 01
Sme 02
i libri di meg 01
Trail run Vco
Home / Calcio / Le pagelle del Gozzano: Crespi sugli scudi, bene Pozzebon
Impiantistica 02

Le pagelle del Gozzano: Crespi sugli scudi, bene Pozzebon

I voti di Andrea Calderoni alla sfida del “Melani” tra la Pistoiese e i rossoblù

Crespi, il migliore, 7, è un 2001 e non bisogna mai dimenticarlo. Ottime parate e grande solidità

Tumminelli 6, prestazione diligente con una sola pecca: il brutto fallo a fine primo tempo (33 s.t. Di Giovanni s.v.)

Uggè 6.5, esordio perfetto per il difensore. Si trova meglio con Rizzo che con Barnofsky

Barnofsky 5.5, si fa infilare e si fa espellere. Un brutto errore

Tordini 6, come Tumminelli non spinge molto ma in fase difensiva non sbaglia nulla

Guitto 6.5, decisamente meglio rispetto alla sfida con il Como

Palazzolo 6, non è ancora al meglio ma sta crescendo. In mediana a Pistoia ha ben figurato

Concas 6.5, segnali positivi anche da parte sua. Il Gozzano si aspetta molto, lui piano piano sta progredendo (33 s.t. Spina 5, guadagna il penalty con caparbietà, ma fallisce l’appuntamento dagli 11 metri)

Rolle 6, riesce a siglare l’1 a 0 dal dischetto. Preciso, a differenza di Pozzebon con il Como e di Spina nel finale a Pistoia (20 s.t. Fasolo)

Tomaselli 6, meno coinvolto rispetto alle prime due uscite, poi viene sacrificato da Sassarini dopo il rosso a Barnofsky (32 p.t. Rizzo 6, con Uggè si capisce al volo ed è impeccabile)

Pozzebon 6.5, prestazione molto generosa. Sgomita contro tutta la difesa avversaria (33 s.t. Bukva)

All. Sassarini 6.5, il suo Gozzano ha un’identità. Gli episodi girano male, ma i rossoblù sono belli da vedere

centro commerciale le isole 02