centro commerciale le isole 01
Fulgor 728
Impiantistica 02
emporio occhiali factory outlet 01
Trail run Vco
italfustelle 01
Sme 02
i libri di meg 01
RVL Banner2
Home / CSI / Le Pagelle di Regno di Napoli-Divin Porcello
Impiantistica 02

Le Pagelle di Regno di Napoli-Divin Porcello

i voti di Andrea Scodeggio per sportvco.com alla finale conclusasi ai calci di rigore.

LE PAGELLE

Divin Porcello

Fazio: 6 Commette due errori gravi sul secondo e quarto gol. Si riscatta sui rigori parandone due.

Racco: 6.5 L’autogol è un infortunio del portiere Fazio che lo costringe a sbagliare, ma per il resto  sempre presente e attento

Savoia: 7 Segna il gol del pareggio e colpisce una traversa.

Gambale: 7 Gol su punizione e tanto movimento in mezzo al campo. Sbaglia un gol clamoroso che poteva chiudere prima la gara.

Cuda: 6.5 Si alterna tra la difesa e la fascia spendendosi fino all’ultimo.

Cugliandro: 8 Il migliore. Un assist, due gol ed in particolare quello che manda la sua squadra ai calci di rigore. Devastante.

Bariletta: 6.5 Tante sponde per i compagni e l’assist del pareggio ai supplementari. Sbaglia il rigore ma non è decisivo.

Lettieri: 6 Mette ordine in mezzo al campo con la sua esperienza.

Lauro: 7 Segna un gol importante e mette peso in avanti.

De Regibus: 6 Sostanza e corsa sulla fascia.

Savaglio: 5.5 Non entra bene in partita. Sigla uno dei rigori.

All. Sartoretti: 7.5 Presidente della squadra che vince tutto. Non può chiedere di meglio ai suoi ragazzi.

 

Regno di Napoli

Fantin: 7 Prestazione di grande livello e sicurezza. Non intuisce i rigori.

Tortora: 8 Il migliore. Contiene Bariletta e segna due gol che tengono in piedi la squadra. L’ultimo a mollare.

Tamini: 6.5 Rispetto alla partita degli spareggi regionali, gioca una gara gagliarda.

Vera Vargas: 6 Sotto tono rispetto al suo valore. Regala qualche sprazzo di regia, ma gli ossolani si fanno sentire sulle sue gambe.

Schiattone: 7 Il capitano mette grinta e cattiveria agonistica fino all’ultimo.

Borsa: 6 In fase di contenimento una buona prestazione, ma poco incisivo davanti.

Alberti Violetti: 7.5 Ha l’arduo compito di fare la punta e ci riesce benissimo, segnando due gol.

Dellera: 6.5 Molto sfortunato nel colpire un palo ed una traversa durante la partita.

Ripamonti: 5.5 Poco incisivo. Sbaglia il rigore nella lotteria finale.

All. Cassani: 7 Una squadra fantastica che nonostante gli squalificati Mancin e Carlucci, gioca e lotta fino all’ultimo. Perde ai rigori ma può dirsi fiera del percorso fatto.

Andrea Scodeggio

 

 

 

Fulgor 728