RVL Banner2
emporio occhiali factory outlet 01
Impiantistica 02
centro commerciale le isole 01
Impiantistica 02

Piedimulera, Moz si presenta: “Obiettivo? Play-off in due anni”

Le parole del nuovo tecnico dei gialloblù ossolani

Marco Moz ha preso il testimone da Roberto Bonan (nuovo responsabile dell’attività agonistica del settore giovanile del Borgosesia) e guiderà il Piedimulera nella stagione 2022/2023 in Promozione. Per Moz si tratta di un ritorno alla conduzione di una Prima Squadra dopo essersi tolto delle importanti soddisfazioni con i più giovani. In quel di Baveno, società che l’aveva già visto protagonista come calciatore, ha allenato il gruppo dei 2004 ottenendo grandissimi risultati. «Volevo tornare tra i grandi – afferma Moz -. L’esperienza nel settore giovanile del Baveno mi ha completato umanamente e professionalmente. Ero già in parola con un’altra società per prendere in mano una squadra giovanile, poi si è presentato il Piedimulera e non ho potuto dire di no. Mi ha convinto la passione della famiglia Tomola. Ho visto una partecipazione importante da parte del presidente Beniamino e della figlia Martina. E poi ritrovo Fabio Simonetto che era già stato mio direttore sportivo quando ancora giocavo». Psicoterapeuta sportivo, Moz è stato il docente di Psicologia del Corso Uefa B per Allenatori svolto a Verbania. «Il progetto a Piedimulera si articola su base biennale – racconta Moz -. Se il primo anno sarà di conoscenza e di costruzione, non nascondo che l’obiettivo sui due anni è il raggiungimento dei play-off. Proveremo a valorizzare quanti più giovani possibile del territorio. In tal senso sono pronto a mettere a disposizione le mie competenze maturate con le Under del Baveno. I più giovani vanno spronati, aspettati e protetti. Mi piacerebbe ritrovare qualche 2004 che ho allenato al Baveno».

Rvl 600 02