Impiantistica 02
centro commerciale le isole 01
emporio occhiali factory outlet 01
RVL Banner2
Impiantistica 02

Sabato l’Hoka Utlm

Ancora due giorni e poi si aprirà il sipario sul I Hoka Ultra Trail Lago Maggiore 2021 al via questo sabato 18 settembre. Il Lago Maggiore si offrirà agli atleti da una visuale tutta nuova grazie alla scelta di percorsi di bellezza straordinaria, studiati da Sport PRO-MOTION A.S.D., società organizzatrice della manifestazione e descritti appieno dal claim ‘From Lake to Sky across wilderness’.
Lo scorso luglio Sport PRO-MOTION ha riscosso meritatissimi consensi per il successo del Monte Rosa Est Himalayan Trail, gara di ultratrail vinta da Franco Collè, da poche ore proclamato vincitore del Tor des Geants.

Grazie al fascino della location, al know-how di Sport PRO-MOTION nella realizzazione di eventi di successo, all’offerta turistico-alberghiera del territorio, anche UTLM oggi alla prima edizione si candida a conquistare un posto nell’Olimpo degli ultratrail.

I PERCORSI – Gli atleti correranno su sentieri che hanno fatto la storia: tre percorsi, per un totale di 136 km e 8000 m D+: WILD da 81K/5.200 D+ (maggiori dettagli QUI – Traccia percorso QUI), SCENIC da 37K/2.100 D+ (traccia percorso QUI) e EASY 18K/700 D+. Tutti i percorsi presentano un alto profilo tecnico, è perciò previsto un equipaggiamento obbligatorio oltre ad uno consigliato, entrambi consultabili sul sito. Gli atleti che porteranno a termine la WILD riceveranno 4 ITRA POINTS e 9 ITRA MOUNTAIN POINTS mentre gli iscritti alla gara SCENIC 2 ITRA POINTS e 6 ITRA MOUNTAIN POINTS.

GLI ATLETI – Saranno circa 500 gli atleti in gara, per l’80% uomini. Oltre all’Italia, ad oggi ben 14 nazioni rappresentate, con provenienza da Belgio, Cina, Francia, Germania, Lussemburgo, Malta, Olanda, Regno Unito, Stati Uniti e Svizzera.

Attesissima la partecipazione sulla WILD 81K della piemontese Chiara Boggio (Durbano Gas Energy Rivarolo), terza al Tor des Geants nel 2019, nello stesso anno vincitrice di Sila3Vette, Morenic Ultratrail e LaThuile Ultratrail.

Ha contribuito a realizzare l’evento l’omegnese Giulio Ornati (Sport Project VCO) che a fine agosto ha completato le fatiche dell’Ultra Trail del Monte Bianco classificandosi in 13^ posizione dopo aver vinto la gara da 60km del Monte Rosa Est Hymalaian Trail e l’EcoTrail Florence. Sarà al via della SCENIC 37K proprio per onorare il suo territorio nonostante le fatiche dell’UTMB si facciano ancora sentire nelle gambe. Gli daranno filo da torcere il compagno di squadra Fabio Montanari (Sport Project VCO) e Stefano Ruzza (Team Vibram Atletica San Marco), quest’ultimo abituato a gareggiare negli USA dove risiede e dove lo scorso anno ha portato a casa quattro vittorie in ultratrail da 50 km e quest’anno un brillante secondo posto alla Ultra Race of Champions 100k. Atteso sulla 37K anche Riccardo Montani (Team ASD Trail Running), recentemente vincitore della Ronda Ghibellina Plus e del Trail du Barlatay in Svizzera. Ci sarà anche Riccardo Borgialli (Sport Project VCO) che in questo territorio ha collezionato svariati successi, tra cui il recente BUT Formazza.

In gara sulla EASY 18K anche il Sindaco di Verbania Silvia Marchionini, da sempre amante del podismo e in gara anche alla Lago Maggiore Half Marathon dello scorso 19 giugno.

Durante la gara un atleta compirà gli anni, mentre sono nati nel 2003 e nel 1953, rispettivamente, l’atleta più giovane e quello più maturo.

SPORT, TURISMO E TANTO ALTRO – Coniugare le emozioni legate allo sport con la conoscenza del territorio da parte dei partecipanti e dei loro familiari è da sempre l’intento di Sport PRO-MOTION A.S.D. che, accanto alla soddisfazione di chi correrà, pone come obiettivo a medio-lungo termine per l’UTLM quello di diventare in pochi anni una manifestazione in grado di creare concrete ricadute economico-promozionali a beneficio del settore turistico.

Durante il weekend della gara accompagnatori e spettatori potranno scoprire luoghi magnifici, a partire dal Lago Maggiore e i laghi Mergozzo e d’Orta, le Isole Borromee, i giardini di Villa Taranto così come raggiungere punti iconici della gara per vedere il passaggio degli atleti e fare il tifo in un contesto unico a livello Europeo. Il tracciamento del percorso è stato eseguito non solo per mettere in sicurezza dei sentieri ma anche con l’obiettivo di identificare punti “fan zone spettatori” per promuovere le peculiarità delle varie località come costumi tradizionali, enogastronomia locale, e luoghi storico-religiosi.

Diverse le convenzioni attivate in campo di Ospitalità – CLICCA QUI e per gli accompagnatori tante le proposte da consultare nella Guida Spettatori – CLICCA QUI.

I PARTNER – Confermata la partnership con HOKA, da sempre vicina a tutti gli eventi targati Sport PRO-MOTION A.S.D. e compagna di questa nuova avventura che promette di regalare grandi emozioni. Annunciata anche la partnership con lo Studio Fisioterapico “IPhysio Rehab Center”, presente sul territorio con una sede a Verbania ed una a Bracchio di Mergozzo (VB). Il Centro è un riferimento per tanti campioni ed atleti amatori. A causa delle normative Covid non sarà più possibile mettere a disposizione la sua esperienza pluriennale nel campo dei servizi fisioterapici sportivi prendendosi cura degli atleti dopo la gara, pertanto IPhysio Rehab Center offrirà uno speciale coupon sconto da utilizzare in una delle sedi.

Entra a far parte della famiglia UTLM anche Ricola, azienda che dal 1930 produce le famose e gustose caramelle alle erbe svizzere. L’azienda considerata pioniera nella coltivazione delle erbe con metodi naturali e conosciuta per l’alta qualità dei suoi prodotti, metterà a disposizione diversi premi sulle varie distanze.

Gli atleti troveranno nel pacco gara prodotti Ricola che potranno anche assaggiare al ritiro del pettorale presso l’UTLM VILLAGE o a fine gara in uno stand dedicato.

Iscrizioni aperte sul sito fino alle 24.00 del 15 settembre – Clicca QUI. Possibilità di iscriversi in loco.

Rvl 600 02