Trail run Vco
Impiantistica 02
emporio occhiali factory outlet 01
RVL Banner2
centro commerciale le isole 01
Ferramenta Riboni
Sme 02
i libri di meg 01
Home / Basket / Festa di fine stagione per Sanmaurizio
Impiantistica 02

Festa di fine stagione per Sanmaurizio

Si è tenuta il 5 giugno

(Da Comunicato Stampa)

Con la festa di società del 5 giugno al palazzetto di San Maurizio si è conclusa l’ottima stagione sportiva iniziata lo scorso settembre. I ragazzi dell’ Under 16 e i bambini del minibasket si sono alternati sul campo giocando per quasi un’ora, poi al via le premiazioni per tutti con la medaglia Jacks. Sono stati premiati inoltre con un bellissimo paia di occhiali da sole coloro che hanno partecipato a più allenamenti e partite. Per ultimo sono stati premiati i nonni! Per il loro impegno, per aver portato ad allenamento ogni volta i loro nipoti e per aver assistito a tutte le partite: per loro medaglia Jacks e maglietta della società. Alla premiazione e alla festa ha partecipato direttamente dalla Serie B di Borgosesia Andrea Ambrosetti: un passato a Pallacanestro Biella dove ha giocato anche in A2 e ora titolare presso la Gessi Valsesia Basket che milita nel campionato di serie B. Per la prima volta dopo cinque anni il San Maurizio Jacks si presenta ai nastri di partenza senza prima squadra, ma solo con una giovanile Under 16 e il settore minibasket. Nonostante le difficoltà e diversamene da ciò che pensava qualcuno, siamo riusciti in maniera indipendente a concludere un’ottima annata durante la quale i nostri ragazzi più grandi, migliorando di mese in mese, sono riusciti a raggiungere il primo posto della seconda fase di campionato mentre il nostro settore minibasket è in continua espansione riuscendo a presentare due gruppi di allenamento: Pulcini e Aquilotti. Entrambi i gruppi hanno partecipato ai campionati e alle feste federali.
Le parole di coach Cerri allenatore dell’Under 16: “ I miei ragazzi quest’anno sono cresciuti molto bene sia tecnicamente che mentalmente. Siamo riusciti a formare un gran bel gruppo di undici ragazzi che hanno messo passione e grinta sul parquet: nonostante le loro carenze tecniche e la mentalità poco allenata, in palestra abbiamo lavorato molto bene sia sui fondamentali che sulla tattica di gioco. Inizialmente avendo lavorato molto sulla tecnica abbiamo faticato tanto a stare in partita, ma i risultati sono cominciati ad arrivare verso la fine della stagione regolare raggiungendo il culmine nella seconda fase dove abbiamo mantenuto l’imbattibilità. Siamo contenti di non aver perso neanche un ragazzo e siamo molto soddisfatti
nel vederli giocare finalmente a basket. Da noi i ragazzi vengono trattati come giocatori che hanno il diritto di imparare, giocare e divertirsi, non come delle quote che camminano. Quest’estate lavoreremo già per non trovarci impreparati a settembre cominciando fin da subito gli allenamenti di preparazione e continuandoli per tutto il mese di giugno e luglio.”
Le parole del responsabile minibasket Vincenzo Curia: “ Quando quest’estate il Presidente Fortis mi ha contattato per propormi la guida del minibasket, ci siamo trovati con una decina di bambini e col pericolo di non riuscire a formare il gruppo aquilotti. Nonostante questo grande problema abbiamo tentato di tenere unito il vecchio gruppo aquilotti per tentare di formare comunque il gruppo con i numeri risicati che avevamo. Qualcuno che pretendeva delle certezze già a marzo dell’anno scorso è stato indirizzato verso altre società. Chi ha atteso che le attività ripartissero, come è solito fare, ha funzionato come solida base per costruire il gruppo aquilotti. Iniziando dall’openday, continuando la nostra attività in palestra e nelle scuole e terminando la nostra attività con il maggio gratuito, siamo riusciti a superare i trenta iscritti! I pulcini si sono allenati una sola volta a settimana a San Maurizio in questo modo i bambini erano sempre in numero consono per fare un bell’allenamento; gli aquilotti invece sono partiti in salita a causa delle evidenti carenze tecniche, infatti le prime partite di campionato ci ha visto uscire dal campo dopo aver subito molti punti dagli avversari. Ma è stato sorprendente come i bimbi siano riusciti a migliorare mentalmente e tecnicamente riuscendo a perdere solo tre partite su dieci, nonostante il gruppo fosse per metà più piccolo di un anno rispetto agli avversari. Inoltre si è formato un bel gruppo che sia dentro che fuori la palestra continuano a frequentarsi e a giocare a basket. Siamo molto soddisfatti di com’è andata questa stagione sportiva che era partita con molte incertezze. Siamo anche molto contenti che molte delle nostre idee come il maggio gratis e il day camp siano state prese d’esempio da qualche società sportiva del territorio. Ora non resta che concludere la stagione col Summer Jacks Day Camp che organizzeremo nella settimana dal 10 al 14 giugno presso l’area sportiva di San Maurizio: anche quest’ultimo ha riscosso molto successo e le iscrizioni sono già sold out. Ci rivedremo a settembre con tante novità continuando a portare il minibasket nel nostro territorio di San Maurizio e Gozzano potenziando le ore di allenamento per tutti. Non perdeteci di vista e seguiteci sui canali social.”
Le parole del Presidente Fabrizio Fortis:” Grande stagione per i Jacks, bilancio assolutamente positivo sia per il settore minibasket che per gli Under 16. Il nostro staff ha lavorato molto bene, in maniera affiatata ma soprattutto è cresciuto perché oltre ai coach Cerri e Curia, si sono uniti anche tre ragazzi e una ragazza che allenerà il gruppo pulcini e che avvieremo al Corso istruttori minibasket. Si potrebbe fare molto di più, ma il grande rammarico è che la vecchia amministrazione comunale non ha creduto nello sport. Volevo ringraziare i nostri sponsor che ci sostengono da anni nelle nostre attività: Carlo Poletti e tutti gli imprenditori che credono nel nostro progetto. Un grazie particolare per la loro preziosa collaborazione và alla Conad di San Maurizio che durante l’anno più volte ci è venuta incontro coi prezzi per il rifornimento del nostro bar, il torneo e per averci regalato la merenda per i bambini del nostro Day Camp. Grazie anche a tutti i genitori che ogni anno ci rinnovano la loro fiducia e ci restano affianco anche nei momenti critici. Ci rivediamo sui campi a settembre”

Trail run Vco